Tre “tigrotti” selezionati per il Torneo delle Aree

946244_567602403286214_2078099748_n

Nell’attesa di definire le le basi per il nuovo anno sportivo, la stagione agonistica si è felicemente conclusa per tre atleti del settore giovanile, i quali, inseriti nella rappresentativa d’area Puglia Campania e Calabria, hanno partecipato dal 2 al 7 luglio a Misano Adriatico al torneo Nazionale delle aree, in cui i Tecnici Nazionali hanno avuto la possibilità di osservare i migliori talenti della pallamano italiana.
I tre giovani atleti amaranto sono Francesco Rodio, Mario Gallo e Angelo Muolo, tutti e tre classe ’98.
I tre, alla prima esperienza di selezione, hanno condiviso tanti momenti sportivi e non che sicuramente saranno fonte di crescita sportiva e personale. Si può affermare senza ombra di dubbio che per tutti l’anno appena trascorso è stato fondamentale per la crescita pallamanistica; sicuramente la chiamata a far parte della selezione è stata per loro il giusto premio al loro impegno, alla loro passione e al loro entusiasmo.
Il selezionatore d’area Giuseppe Brandi è rimasto molto contento della loro prestazione e del loro comportamento (cosa che nella Polisportiva R.Serra si tiene in massima considerazione).
In attesa di riprendere l’attività il prossimo anno, l’attività sportiva non si ferma. La R.Serra infatti dopo lo Street Handball organizzato nel cortile del 1°Circolo Didattico “Collodi” è alla prese con l’ormai classico progetto estivo “L’estate in città” che si svolge sempre negli impianti sportivi del 1°Circolo Didattico, rivolto a bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni e che prevede attività sportive e ricreative che si svolgono in orario pomeridiano. Molto probabile anche la partecipazione ad un torneo di Beach Handball (pallamano sulla spiaggia) ed al tradizionale Street Handball che si svolgerà prossimamente a Conversano.