La Pol. Serra c’è! Superato 19 a 21 l’HC. Noci

Continua il successo per la Polisportiva Serra di mister Cofano che supera 19 a 21 l’Hanball Club Noci in una partita caratterizzata da nervosismo, infortuni e qualche scelta arbitrale discutibile.

Errico e Rosato G. aprono le marcature per i fasanesi portando la squadra nei primi 2 minuti sullo 0-2 ma i padroni di casa non ci stanno e ribaltano il risultato sul 4-2. Complici i tanti errori in attacco e gli infortuni di Pantaleo ed Errico, i locali piazzano un break di 6 reti portandosi a 10 minuti dal termine del primo tempo sul risultato di 10-4. Successivamente grazie a Sibilio e all’ingresso di Fovio la Pol. Serra riesce a chiudere la prima frazione di gioco sul 10-8.

Nuova stagione, nuove vittorie, nuovi obiettivi!

Parte con il piede giusto il campionato di serie B maschile per la Polisportiva Serra che vince senza sforzi contro il Ginosa Handball. Una partita che fin dai primi minuti ha lasciato spazio alla squadra di casa di gestire al meglio le tante occasioni che la difesa ospite concedeva.

Gli amaranto, con la forte e solida difesa hanno saputo bloccare in tante occasioni le azioni offensive del Ginosa regalando spettacolo di gioco in attacco. Un ritrovato Marzolla si è particolarmente distinto mettendo a segno ben 8 reti e il giovane Tarì ha mostrato le sue ottime doti in fase difensiva. Non sono stati da meno gli instancabili Sibilio e i fratelli Rosato che hanno mostrato la voglia di vincere iniziando questa stagione con la massima grinta.

Un’armonia di gioco ritrovata grazie anche ai nuovi volti, in particolare a mister Domenico Cofano che oltre alle doti tecniche possedute sta alimentando una forte motivazione a tutta la squadra.

Prossimo appuntamento con la seconda giornata di campionato il 9 novembre alle ore 19.00 a Noci.

 

POL. ROBERTO SERRA – GINOSA (25-8)

Pol. Roberto Serra: Potone, Intini C., Intini F. (1), Rosato G. (6), Rosato A. (4), Marzolla (8), Errico (1), Palmisano, Lamberti, Napoletano, Sibilio (3), Cofano, Tarì (2), Rodio.
All. Cofano Domenico

 

Ginosa HB: Caponio (1), Di Masi (3), Di Scipio (1), Dragonetti, Longo, Marino (1), Masciulli, Montone (1), Persiani (1), Pietragalia, D’Aloia, Calabrese, Calabria, Mantrone.
All. Tortorella Giuseppe

 

Arbitri: Amendolagine – Potenza

Conclusa la quarta edizione de “L’Estate in città”

Giovedì scorso, 5 settembre, si è conclusa la quarta edizione dell’iniziativa promossa dall’Asd Pol. “R. Serra” di “L’estate in città: con lo sport la noia diventa gioia”, nell’ambito del progetto “Insieme si può”, che ha visto collaborare in rete di ben dodici realtà tra associazioni e cooperative sociali con lo scopo di promuovere iniziative a favore dei ragazzi durante l’estate grazie anche al contributo dell’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Fasano.

LA “R.SERRA” SCALDA I MOTORI

E’ in partenza una nuova stagione per la Polisportiva “R.Serra”, che si accinge a disputare la sua sesta stagione sportiva. Molte sono le novità, la prima sicuramente è che la compagine granata non disputerà più la serie A2 nazionale ma bensì la serie B. Il motivo è facilmente intuibile, la crisi economica ha colpito duro e gli sport dilettantistici sono fra quelli che ne soffrono maggiormente. La dirigenza si è riunita sin dal mese di giugno per discutere e proporre la soluzione più idonea e più efficace anche per il futuro della società. Alla fine si è deciso in maniera unanime di fare un “passo indietro” che però serva da slancio per il futuro. Quindi la squadra disputerà il campionato di serie B e naturalmente si disputeranno i campionati giovanili: under 12 (campionato in cui la “Serra” è stata campione regionale nelle ultime due stagioni), under 14 e under 16.

Tre “tigrotti” selezionati per il Torneo delle Aree

Nell’attesa di definire le le basi per il nuovo anno sportivo, la stagione agonistica si è felicemente conclusa per tre atleti del settore giovanile, i quali, inseriti nella rappresentativa d’area Puglia Campania e Calabria, hanno partecipato dal 2 al 7 luglio a Misano Adriatico al torneo Nazionale delle aree, in cui i Tecnici Nazionali hanno avuto la possibilità di osservare i migliori talenti della pallamano italiana.
I tre giovani atleti amaranto sono Francesco Rodio, Mario Gallo e Angelo Muolo, tutti e tre classe ’98.

ESTATE IN CITTA’ 2013

L’ASD Pol. “R.Serra” Fasano comunica che fervono i preparativi della quarta edizione del progetto: “L’estate in città: con lo sport la noia diventa gioia”, nell’ambito del progetto “Insieme si può 2013”, che mette in rete ben dodici realtà tra associazioni e cooperative sociali che promuovono iniziative a favore dei ragazzi durante l’estate in collaborazione con l’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Fasano.

Come per le precedenti edizioni, il progetto avrà luogo negli impianti sportivi del 1° Circolo Didattico “Collodi” e partirà nei primi giorni di luglio per concludersi dopo otto settimane il 6 settembre prossimo: potranno iscriversi tutti i bambini e i ragazzi dai 6 ai 14 anni (dalla prima elementare alla terza media). Tutti gli iscritti dovranno, obbligatoriamente, presentare un certificato medico di idoneità fisica generale all’inizio delle attività.

LA POL. SERRA BATTE MONTEPRANDONE E SI GODE LA SALVEZZA

Cala il sipario sul campionato di A2 per la Pol. Serra che batte il Monteprandone tra le mura amiche e festeggia la salvezza davanti al proprio pubblico.
Un Monteprandone arrivato in Puglia con l’intenzione di fare bottino pieno, e lo dimostra sin dalle prime battute della gara, arrivando a condurre il gioco dopo 11′ di gara sul punteggio di 3 – 7, ma tra le mura amiche la Pol. Serra ha una marcia in più, inizia ma macinare gioco riuscendo a scardinare l’arcigna difesa degli ospiti che sono comunque bravi a contenere l’attacco e riuscendo a chiudere la prima frazione di gioco sul punteggio di 14-15 a proprio favore.