Monthly Archives: gennaio 2017

U14 rullo compressore!

Non si ferma la marcia dell’U14 che espugna anche il campo di Conversano con il punteggio di 32 a 22. Dopo un inizio abbastanza equilibrato, il Serra piazza un break di cinque reti fino a portarsi sul 7 a 2. In evidenza in questa prima fase Liuzzi autore di pregevoli realizzazioni. Verso la fine del primo tempo altro parziale di cinque a zero che pone l’incontro in discesa per i fasanesi. Il primo tempo si chiude 17 a 9 per il Serra. Il secondo tempo si apre con tre segnature consecutive del Conversano che cerca di riavvicinarsi, ma un nuovo tremendo parziale dei granata di nove reti consecutive, rende vano qualunque tentativo di riaprire l’incontro da parte della squadra di casa. La partita termina con il punteggio di 32 a 22 per il Serra, ancora imbattuto e primo in classifica.

Un vero peccato!

Era quasi riuscito il colpo della terza vittoria consecutiva in serie B alla formazione fasanese che purtroppo esce battuta dal campo di Altamura con una sola rete di scarto. Chiaramente come dice il punteggio un match molto equilibrato con continui ribaltamenti di gioco e di punteggio. Il primo tempo si chiudeva sul 13 pari. La seconda parte di gara condizionata, purtroppo, da qualche errore tecnico di troppo, che permetteva alla squadra di mister Loviglio di raggiungere la vittoria, anche se come detto con una sola rete di scarto. Bisogna ricordare che solo la giornata predente la squadra murgiana aveva battuto la capolista Ginosa, quindi un bellissimo incontro dei ragazzi fasanesi che come detto altre volte possono battere chiunque in questo campionato di serie B pugliese. Punteggio finale Altamura 28 Serra Fasano 27.

L’U14 vince anche il derby

I ragazzi terribili di mister Cassone si impongono anche nel derby contro i pari età della Junior Fasano con il punteggio di 27 a 14. Incontro quasi mai in discussione con i tigrotti del Serra sempre avanti nel punteggio. Una vittoria costruita come sempre con una difesa aggressiva e rapide ripartenze in contropiede che allargavano subito il divario fra le due squadre. Continua così il cammino in questo campionato regionale U14 pugliese per la formazione granata ancora imbattuta. Prossimo incontro con il Conversano sul parquet del S.Giacomo.

E sono due!

La “Serra” ci prende gusto e vince il secondo incontro consecutivo dopo la prima vittoria ottenuta sul campo del Noci. Vittima di turno il Manfredonia che all’andata aveva tirato un brutto scherzo alla compagine di mister Cassone battendola sul proprio campo. Nel primo tempo i fasanesi si mettono subito avanti nel punteggio e chiudono il primo tempo avanti di cinque reti (14-9). Nel secondo tempo i dauni tentano di riavvicinarsi ma i ragazzi del Serra rispondono colpo su colpo e con il contributo anche del giovanissimo portiere Ronni Monopoli, autore di alcuni apprezzati interventi chiudono l’incontro a proprio favore con il punteggio di 29 a 25. Altri tre punti in classifica, quindi, per i granata che iniziano ad ingranare dopo una partenza di campionato alquanto travagliata. Prossimo incontro il 28 gennaio sul campo dell’Altamura che all’andata si impose sul campo di Fasano dopo un incontro molto equilibrato, obiettivo continuare la striscia positiva.

L’U14 vince anche ad Altamura

Continua la striscia positiva della formazione U14 che batte anche l’Altamura padrona di casa. Buona partenza dei ragazzi di Loviglio che vanno subito tre a zero ma i ragazzi di Cassone non mollano e recuperano il punteggio fino a chiudere il primo tempo avanti di tre reti (8 – 11). Il secondo tempo si caratterizza per un iniziale equilibrio fra le due formazioni senza che nessuna delle due riesca a prendere il vantaggio decisivo. Sul punteggio di 12 – 15 per il Serra, black out dei ragazzi altamurani che subiscono uno 0-6 decisivo che chiude l’incontro. Punteggio finale Altamura 13 – Serra 21. La classifica vede la Pallmano Serra prima in classifica a punteggio pieno.

E finalmente arrivò …

Prima vittoria in campionato per i ragazzi di mister Cassone che espugnano il campo del Noci con il punteggio di 25 a 21 (primo tempo 12 a 10). Un primo tempo caratterizzato da un parziale equilibrio fra le due squadre con una Pallamano Serra spinta da un Felice Sabatelli in ottima vena realizzativa che riusciva a chiudere in vantaggio la prima frazione di gioco. Il secondo tempo viaggiava sulla falsariga del primo con i granata che impegnati a respingere i tentativi dei nocesi di riavvicinarsi nel punteggio. La gara si concludeva con la vittoria dei fasanesi che potevano così festeggiare la prima vittoria stagionale.